26 Lug 2022

Gli artiglieri del 1° nel Canavese, terra di alpini

Il Modulo Movimento in Montagna Estivo che la Brigata Taurinense sta conducendo nel mese di luglio ha visto anche l’alto canavese tra le sue mete, con il 1° Reggimento Artiglieria (da montagna) schierato dapprima a Noasca per poi spostarsi – con una marcia di trasferimento – a Traversella. Dai campi base, numerose le ascensioni per … Continue reading →Gli artiglieri del 1° nel Canavese, terra di alpini
25 Lug 2022

Gli alpini sul Lagazuoi

In occasione dell’Iniziativa “150 Cime” – una scalata per ogni anno di età del Corpo – l’On. Rizzo insieme ad alcuni rappresentanti della Commissione Difesa alla Camera (Onorevoli Deidda, Aresta, Frusone, Ferrari) hanno partecipato all’ascensione di Cima Lagazuoi (2835 m.), vetta individuata dal Comando Truppe Alpine dell’Esercito e dall’Associazione Nazionale Alpini per commemorare i 150 anni dalla costituzione del Corpo degli Alpini, avvenuta a Napoli il 15 ottobre 1872. L’iniziativa rientra nel tradizionale modulo movimento in montagna estivo della specialità, che mira ad accrescere le capacità dei reggimenti alpini a vivere, muovere e combattere in quota, in piena autonomia logistica. Per tutto il mese di luglio sono state condotte 150 ascensioni su tutte le più importanti cime italiane, dal Monte Bianco al Cervino, dal Monte ...
25 Lug 2022

Le “150 Cime” in Emilia

  Cento alpini della 93ª compagnia del battaglione “L’Aquila” del 9° Reggimento hanno scalato ieri la Pietra Parcellara, in Val Trebbia, nel piacentino. È l’unica vetta emiliana a rientrare nell’iniziativa del Comando Truppe Alpine dell’Esercito lanciata lo scorso 15 luglio insieme all’Associazione Nazionale Alpini, che vedrà entro la fine del mese la scalata di 150 … Continue reading →Le “150 Cime” in Emilia
23 Lug 2022

Gli alpini del Doi scalano la Cima Sud dell’Argentera

  La 22ª compagnia del 2° reggimento alpini di Cuneo ha compiuto una piccola impresa, con una tre giorni di marcia in montagna che ha portato alla vetta dell’Argentera (quota 3290), affrontando oltre 3500 metri di dislivello positivo. Gli uomini e le donne della 22, comandati dal tenente Antonio Di Placido, hanno così contribuito all’iniziativa … Continue reading →Gli alpini del Doi scalano la Cima Sud dell’Argentera
22 Lug 2022

Il “Nizza Cavalleria” in marcia sui monti della Valsesia

  Si è conclusa nella serata di giovedì 21 luglio ad Alagna Valsesia la settimana di addestramento sui monti valsesiani del Nizza Cavalleria (1°), il reggimento della brigata alpina Taurinense che con due ascensioni – Pianmisura Grossa (q. 1848) e Corno Molera (q. 2423) – ha contribuito al totale di 150 cime scalate su tutto … Continue reading →Il “Nizza Cavalleria” in marcia sui monti della Valsesia
22 Lug 2022

La Julia in marcia in Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli-Venezia Giulia

  Anche le cime del nord est in questo periodo vedranno la Julia nell’“arrampicarsi” per commemorare i 150 anni dalla costituzione del Corpo. Alpini, artiglieri da montagna, genieri, autieri, trasmettitori e cavalieri appartenenti alla Brigata Julia, dallo scorso 18 luglio sono impegnati nelle marce addestrative sulle cime e valli dell’arco alpino, inserite nel tradizionale Modulo … Continue reading →La Julia in marcia in Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli-Venezia Giulia
21 Lug 2022

Il Centro Addestramento Alpino sul Monte Emilius

Dopo la firma del Regio Decreto,il 15 ottobre del 1872, e la successiva formazione delle 15 Compagnie Alpine, il Corpo, ebbe una rapidissima evoluzione numerica. Il confine alpino e la sua salvaguardia richiedeva sempre più personale formato e specializzato nel vivere, muovere e combattere in ambiente montano. La necessità di uniformare e standardizzare attività, procedure e addestramenti ebbe dei primi spunti di riflessione nel 1924 con l’Avvocato e Maggiore di complemento Umberto Balestrieri  “È impensabile, dopo l'insegnamento che ci è venuto dalla guerra, che gli alpini possano esimersi dall'obbligo di essere anche alpinisti» che passando per la relazione del Cap. Giorgio FINO del 1933 di creare “reparti specializzati per imprese di eccezionale difficoltà” portarono alla costituzione il 9 gennaio del 1934 della Scuola Centrale Militare ...
21 Lug 2022

Gli alpini del 3° sulle cime delle origini

  Il Corpo degli alpini nasce a Napoli il 15 ottobre del 1872, quando Re Vittorio Emanuele firma il decreto che istituisce le prime quindici compagnie di penne nere. Tre sono di stanza in Valsusa e Valchisone: a Fenestrelle, Susa e Oulx. In quest’ultima località risiede tuttora la 34ª compagnia del battaglione Susa (3° reggimento … Continue reading →Gli alpini del 3° sulle cime delle origini
21 Lug 2022

Le cime liguri

  Anche la Liguria ha avuto un posto importante nell’iniziativa 150 Cime. Due le ascensioni compiute dagli Alpini cuneesi del Secondo reggimento della brigata alpina Taurinense: Monte Fronté e Cima Saccarello, rispettivamente lunedì 18 e martedì 19. Partiti dalla base di Nava, in valle Arroscia, cento alpini cuneesi, eredi delle tradizioni del battaglione Pieve di … Continue reading →Le cime liguri
19 Lug 2022

Prologo lombardo per le “150 Cime”

  L’Iniziativa “150 Cime” – una scalata per ogni anno di età del Corpo – è stata presentata il 15 luglio a Torino al Museo Nazionale della Montagna dal generale Ignazio Gamba, comandante delle Truppe Alpine dell’Esercito, insieme al Vice-presidente dell’Associazione Nazionale Alpini Federico di Marzo. Il progetto rientra nel tradizionale addestramento estivo della specialità … Continue reading →Prologo lombardo per le “150 Cime”